Una soluzione funzionale per l’industria farmaceutica

Un termoformato non solo quale elemento contenitivo, ma studiato per un uso specifico da parte degli operatori sanitari.

In un settore ad alto contenuto scientifico e tecnologico come quello Farmaceutico e Medicale, le necessità di imballaggio e confezionamento presuppongono logiche stringenti di protezione e sicurezza, oltre a livelli qualitativi di alto profilo.

Consapevoli degli elevati standard richiesti dal settore, nel corso degli anni abbiamo scelto di estendere la nostra competenza, relativa alla produzione di termoformati per il confezionamento di medicinali, allo studio di soluzioni su misura, per le quali oggi possiamo vantare la richiesta da parte di importanti player del settore farmaceutico.
Tra queste, vogliamo portare come esempio significativo la richiesta di un’influente azienda farmaceutica e la soluzione da noi proposta, relativa ad uno specifico utilizzo del termoformato.

La richiesta del cliente

L’azienda ha interpellato Ellepack per la realizzazione di un packaging custom destinato a medicinali oncologici iniettabili. Al momento della richiesta il cliente utilizzava un contenitore convenzionale del tipo “a vassoio” da inserire in una scatola di cartone. L’azienda aveva necessità di trovare una soluzione che offrisse maggiore protezione al kit di due prodotti: il principio attivo e il diluente. Un packaging secondario in grado di mantenere costantemente protette le sostanze iniettabili e di poterle utilizzare senza la necessità di estrarre i flaconi dal packaging.  I flaconi, di due diversi dosaggi, avrebbero pertanto dovuto avere la bocca scoperta per consentire all’operatore sanitario il prelievo e il travaso del principio attivo nel diluente senza dover estrarre i flaconi dal packaging.

La prima esigenza avanzata dal cliente era la realizzazione di un contenitore altamente protettivo, di facile utilizzo e che potesse garantire l’estraibilità e la miscelazione del prodotto mantenendo chiusa la confezione. La procedura di utilizzo del medicinale prevedeva inoltre che i flaconi fossero energicamente agitati dall’operatore per qualche minuto prima del loro utilizzo.  La soluzione termoformata avrebbe dovuto prevedere un contenitore da non aprirsi, se non dopo il completo utilizzo del prodotto e solo qualora si fosse presentata la necessità di separare la plastica dal vetro.

Il design del packaging doveva garantire importanti livelli di sicurezza e di prestazioni:

  • alta protezione del medicinale;
  • bloccaggio sicuro dei flaconi;
  • pack maneggevole e user-friendly;
  • trasparenza per consentire visibilità e lettura delle etichette.
  (contenitore per flaconi in vetro)

La soluzione proposta

I nostri tecnici e progettisti hanno anzitutto analizzato il problema dal punto di vista della funzionalità che si richiedeva al packaging isolando i punti di forza della termoformatura per capire quali spunti potessero arrivare da questa tecnologia.

Hanno in seguito progettato e disegnato un termoformato del tipo a “valigetta”, costituita da due valve che accolgono in due sedi separate i flaconi. La valigetta si chiude grazie alla presenza di tre bottoni, collocati nella parte superiore del termoformato, che garantiscono una tenuta perfetta in tutte le fasi della movimentazione, soprattutto durante quella di scuotimento manuale dei flaconi. Attraverso un’apposita sagomatura la bocca dei flaconi rimane esterna per permettere le operazioni di prelievo del medicinale.

Sui lati della valigetta si è poi provveduto a disegnare delle cavità per facilitare la presa dell’operatore.

La scelta del polimero si è orientata verso un PET trasparente per consentire la lettura delle etichette poste sui flaconi. È stato inoltre selezionato un PET certificato per il contatto alimentare per garantire alti livelli di atossicità validi sia nel settore alimentare che farmaceutico.

Conclusioni

Partendo da analisi approfondite dei bisogni del cliente e proseguendo con un approccio orientato al design di prodotto si è giunti alla soluzione ottimale, una soluzione capace fornire all’utente il risultato appropriato e di superare le aspettative del cliente.
Attraverso lo studio del problema e grazie alle competenze specifiche nella termoformatura, Ellepack ha disegnato un termoformato funzionale e non semplicemente contenitivo, offrendo una soluzione su misura per il settore farmaceutico e medicale.